Biotecnologie e Chimica

Biotecnologie Sanitarie

Nell’indirizzo sono previste le articolazioni “Chimica e materiali”, “Biotecnologie ambientali” e “Biotecnologie sanitarie”. Nell’articolazione “Biotecnologie sanitarie”, vengono identificate, acquisite e approfondite le competenze relative alle metodiche per la caratterizzazione dei sistemi biochimici, biologici microbiologici e anatomici e all’uso delle principali tecnologie sanitarie nel campo biomedicale, farmaceutico e alimentare, al fine di identificare i fattori di rischio e causali di patologie e applicare studi epidemiologici, contribuendo alla promozione della salute personale e collettiva. Tale percorso è finalizzato all’acquisizione di competenze specifiche nel campo dei materiali, delle analisi strumentali chimico-biologiche, nei processi di produzione in relazione alle realtà territoriali, negli ambiti chimico, merceologico, biologico, farmaceutico, tintorio e conciario. Ha competenze nel settore della prevenzione e della gestione di situazioni a rischio ambientale e sanitario.


MATERIE DI STUDIO I II III IV V
Lingua e letteratura italiana * * * * *
Storia * * * * *
Lingua inglese * * * * *
Matematica * * * * *
Diritto ed Economia - Legislazione sanitaria * * *
Scienze della Terra e Biologia * *
Fisica - Chimica * *
Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica * *
Tecnologie informatiche *
Scienze e tecnologie applicate *
Chimica analitica (5°solo per opz. Chimica) * * *
Chimica organica e biochimica * * *
Biologia, microbiologia e tecn. di contr. sanitario (solo per Biotecnologie) * * *
Igiene, Anatomia, Fisiologia, Patologia (solo per Biotecnologie) * * *
Legislazione Sanitaria (solo per Biotecnologie) *
Tecnologie Chimiche Industriali (solo per opz. Chimica) * * *

Tags: istituti tecniciRecuperoCorsi

Chiedi informazioni

Inserisci un nominativo

In cosa ti possiamo aiutare?